La Maremma delle Idee 2022

10:00-11:00 FARMi parlare – ruralità e comunità

Moderatore: Richard Harris
Pietro Ceciarini, Ingegnere sociale, facilitatore per progetti di innovazione sociale sostenibile
Come fare impresa oggi? economia civile, transizione sostenibile e la cooperativa di comunità della Maremma
Alessandro Cardarelli, Insegnante di scienze agrarie e presidente della Comunità del cibo della Maremma
Il Sistema della garanzia partecipata per la sostenibilità ambientale agraria e del cibo di qualità
Fernando Tizzi, pastore, poeta
L’agricoltura sempre a misura d’uomo

11:00-12:00 Terra Compromessa – gestione del territorio

Moderatore: Lina Senserini
Maurizio Melani
, Professore straordinario di Relazioni internazionali, Ambasciatore
Transizione energetica in Maremma attuando il PNRR nell’attuale contesto geopolitico
Massimiliano Frascino, Giornalista freelance, Presidente Presidente Fondazione Il Sole Onlus
Paola Caporossi, Presidente a.h. di Fondazione Etica
Investimento a impatto sociale: Il risparmio privato nella creazione di valore pubblico

12:00-13:00 La Spia della Maremma – informazione e cultura

Marco Colombo, Già inviato BBC e autore televisivo a Londra. Ora racconta l’Italia al mondo.
Con quale faccia la Maremma si presenta al mondo? 
Giovanni Fontana, Architetto, Esperto in Tutela del Patrimonio Culturale in aree di crisi
La protezione del patrimonio culturale come elemento di resilienza e riconciliazione
Giorgio Zorcù
, Regista di teatro e curatore di progetti artistici
Empowerment sociale e culturale delle attività di produzione teatrale e artistica
Antonio Bonfilio, Servitore della Musica ovvero spera di esserlo
L’irriducibile forza della Musica nel migliorare i comportamenti degli uomini e il territorio su cui vivono

14:00-15:00 Nozioni Unite – complessità e società

Moderatore: Michele Bottoni
Chiara Mocenni
, Professore associato, dipartimento di Ingegneria dell’Informazione e Scienze matematiche dell’Università di Siena
Luca Felicioni, Dirigente presso l’Usl Toscana SE Grosseto e consultant in Chirurgia generale e mininvasiva
Silverio Ianniello, Docente di contrattualistica internazionale e già vicepresidente di IPALMO (Istituto per le relazioni tra l’Italia e i paesi dell’Africa, America Latina e Medio ed Estremo Oriente)
Andrea Giacomelli, Ingegnere e dottore di ricerca “civico-ambientale”
Una critica costruttiva ad alcune politiche di investimento nelle zone rurali

15:00-16:00 Smart Cities – intelligenza urbana

Moderatore: Ilaria Ceciarini
Mirko Santiccioli, Presidente Associazione La Ronda della Carità e della Solidarietá Grosseto
Aiutare ed ascoltare chi ha bisogno, chi è perché?
Fabrizio Boldrini, Docente all’Università di Siena, già Direttore di COeSO Società della salute di Grosseto
Immigrazione, accoglienza ed integrazione
Mauro Papa, Direttore del Polo culturale Le Clarisse di Grosseto
La cultura come forma di cura, cioè forma primaria di assistenza al cittadino, in sinergia con azienda ospedaliera, università e terzo settore.

16:00-17:00 Smart citizens – stimoli urbani

Carlo ContiniGraphic Designer and Project Manager
Carla Baldini, cantante, autrice, direttrice di cori, direttrice artistica
Atelier Maremma, in cui scrittori, musicisti, fotografi, attori raccontano il territorio
Antonio Di Girolamo, Dirige due ristoranti e fa parte Fvtura con cui sviluppo progetti che impattino positivamente le nostre e le future generazioni
Insignificanza sociale della nostra generazione e soluzioni attraverso progetti di gruppo e innovazione

17:00-18:00 PIAZZER – infrastruttura civica

Richard Harris, Organizzatore incontri
The Meeting is the Message
Stefano Adami, Insegnante universitario anche negli USA, collaboratore della Encyclopedia of Italian Literary Studies della Princeton University, traduttore, autore di romanzi
Il contributo fondamentale della piazza nel mondo antico … e in quello nostro?
Enrico Mele, Presidente Associazione “Ombre Dolci”, scenografo, studente di scienze umane
Il borgo tra riscoperta e invenzione, l’accoglienza come strumento di connessione e valorizzazione.